FEDEZ presenta Future Disc Blaze Lite

  • Publicado em:
Puma_disc_blaze_5_sneaker_politics

"The future is now", diceva qualcuno, e forse non aveva torto. Puma ha preso alla lettera il motto, e ha lanciato un'interessante operazione di rivisitazione dei suoi modelli-icona, implementando su silhouette storiche nuovi ritrovati tecnologici.

Nasce così il Future Icons Pack che troveremo sugli scaffali nel corso della primavera, caratterizzato da materiali innovativi (e leggerissimi), colorazioni molto contrastate e design accattivante. Prendiamo ad esempio le Future Suede in versione Low e Mid: mantiene l'inconfondibile silhouette della mitica Suede, ma la tomaia è in nylon e i dettagli in vernice e neoprene riflettono visivamente il notevole contenuto tecnologico di queste scarpe. Le Future Sky Hi ripensano invece le classiche basket del 1980, con tomaia in nubuck, soletta in EVA e suola in gomma rinforzata e traforata sul tallone per un look "spaziale".

Le Future Disc Blaze Lite impongono invece il trattamento Future alle sneaker che negli anni Novanta hanno rappresentato una vera e propria rivoluzione sulla scena street, grazie all'inedita allacciatura a disco che permetteva un fit personalizzato. Ma una collezione che guarda al futuro sarebbe incompleta senza un modello completamente nuovo, ed ecco dunque le El Rey Mid Future, sneakers avveniristiche: chiusura a pannelli con strap, dettagli in mesh, calzata slip on e suola in gomma. Notevoli. Per chi volesse invece uno stile chiaramente old school, ma senza rinunciare né alla suola ultraleggera né alla tomaia realizzata in tessuto altamente traspirante, ci sono le Archive Lite: modello retrò, suola futuristica, colorazioni monocrome che completano facilmente ogni look.

Acquistale qui o guardale in azione nell'ultimo video di FEDEZ, pensavo fosse amore e invece...


 

Social